Logo studio Capaccio

22.03.2020 - Rinvio approvazione bilanci per gli Enti del Terzo Settore

L’articolo 35 [01] del decreto legge n. 18 del 17 marzo 2020, detto CuraItalia prevede, tra le altre, alcune disposizioni in materia di terzo settore:

  • con il comma 1 stabilisce che per Onlus, Organizzazioni di Volontariato, Associazioni di promozione sociale l’adeguamento degli statuti possa avvenire entro il 31 ottobre 2020;
  • con il comma 2 modifica, per le imprese sociali, il termine entro il quale bisogna modificare lo statuto, portandolo al 31 ottobre 2020;
  • con il comma 3 dispone che gli Enti del Terzo Settore che abbiano il termine di approvazione ricadente nel periodo di emergenza ed iscritti negli registri indicati possono approvare il bilancio entro il 31 ottobre 2020, anche se lo statuto prevede termini diversi.

Ma quale strada intraprendere per le associazioni non iscritte in alcune registro?

Si attende la conversione in legge del decreto che potrebbe apportare modifiche e chiarimenti.

[01]Testo dell'articolo 35 1. All’articolo 101, comma 2 del codice del Terzo settore, di cui al decreto legislativo 3 luglio 2017, n.117, le parole “entro ventiquattro mesi dalla data della sua entrata in vigore” sono sostituite dalle seguenti “entro il 31 ottobre 2020”.

2. All’articolo 17, comma 3, del decreto legislativo 3 luglio 2017, n.112, le parole “entro diciotto mesi dalla data della sua entrata in vigore” sono sostituite dalle seguenti “entro il 31 ottobre 2020”.

3. Per l’anno 2020, le organizzazioni non lucrative di utilità sociale di cui all'articolo 10, del decreto legislativo 4 dicembre 1997, n. 460 iscritte negli appositi registri, le organizzazioni di volontariato iscritte nei registri regionali e delle province autonome di cui alla legge 11 agosto 1991, n. 266, e le associazioni di promozione sociale iscritte nei registri nazionale, regionali e delle province autonome di Trento e Bolzano di cui all'articolo 7 della legge 7 dicembre 2000, n. 383, per le quali la scadenza del termine di approvazione dei bilanci ricade all’interno del periodo emergenziale, come stabilito dalla delibera del Consiglio dei ministri del 31 gennaio 2020, possono approvare i propri bilanci entro la medesima data di cui ai commi 1 e 2, anche in deroga alle previsioni di legge, regolamento o statuto


Per informazioni, assistenza e preventivo contattaci

News


22.06.2021
Assegno temporaneo per i figli minori: attuazione della misura Leggi


11.05.2021
Quanto vale il mercato dei certificati digitali NFT Leggi


29.04.2021
Il fisco inglese a caccia di redditi immobiliari in Italia Leggi


28.04.2021
The English taxman on the hunt for real estate income in Italy Leggi

Siti consigliati


03.03.2022
Sometimes Art is just under the dust Apri


14.01.2022
Camera di Commercio di Milano Apri


14.01.2022
Camera di Commercio di Milano Apri


30.11.2021
Cryptoavvocato Apri

© 2022 Studio Capaccio | P.Iva 02612570966 | Privacy | Realizzato da newgst.com