Logo studio Capaccio

05.11.2015 - Calcolare l'ammortamento alla francese

E'noto che l'ammortamento di un prestito consiste in una procedura con la quale si provvede a restituire il debito e a pagare al creditore gli interessi sul debito residuo. Esistono diversi modi di ammortamento del prestito, ma la più diffusa è quella a rate costanti per un certo periodo di tempo noto come ammortamento progressivo (o alla francese). Con questo tipo di ammortamento si stabilisce che il debitore, per estinguere il mutuo, paghi, alla scadenza di ciascun periodo, una rata sempre uguale, comprensiva di una quota capitale destinata a restituire il debito e in una quota interessi destinata a remunerare il creditore.

Esempio. Ipotizziamo un prestito di euro 60.000 ad un tasso del 5,53% restituibile in 15 anni a rate mensile.

Ci aiuta la matematica finanziaria che vede il problema come il valore attuale della somma dei versamenti che si dovranno eseguire per l'estinzione.

PRIMO PASSO

Come si calcola la rata mensile?

Applicando la formula del valore attuale della rendita posticipata:

Immagine

otterremo la rata costante pari ad euro 491,21, che ci accompagnerà per i prossimi quindici anni, cioè per 180 mesi.

SECONDO PASSO

Quali saranno di mese in mese le quote capitale e le quote interessi?

Eccole. Tutte e 180.

Immagine

Immagine

Immagine


Per maggiori informazioni, preventivo e assistenza contattaci


News


22.06.2021
Assegno temporaneo per i figli minori: attuazione della misura Leggi


11.05.2021
Quanto vale il mercato dei certificati digitali NFT Leggi


29.04.2021
Il fisco inglese a caccia di redditi immobiliari in Italia Leggi


28.04.2021
The English taxman on the hunt for real estate income in Italy Leggi

Siti consigliati


03.03.2022
Sometimes Art is just under the dust Apri


14.01.2022
Camera di Commercio di Milano Apri


14.01.2022
Camera di Commercio di Milano Apri


30.11.2021
Cryptoavvocato Apri

© 2022 Studio Capaccio | P.Iva 02612570966 | Privacy | Realizzato da newgst.com