Logo studio Capaccio

24.09.2013 - Contributi a fondo perduto: il bando sviluppo nuove imprese

La Camera di Commercio di Milano promuove un bando volto a sostenere, con contributi a fondo perduto, l’innovazione nelle imprese di nuova costituzione impegnate nella produzione di nuovi prodotti o servizi.

SOGGETTI BENEFICIARI

Le società di capitali con sede legale e/o operativa a Milano o provincia, iscritte al Registro delle imprese della Camera di Commercio di Milano da non più di quarantotto mesi antecedenti alla data di apertura del bando

REQUISITI

  • aver denunciato l’inizio dell’attività in Camera di Commercio;
  • essere in regola con il pagamento del diritto camerale
  • non trovarsi in stato di liquidazione, scioglimento o essere sottoposta a procedure concorsuali
  • essere in regola con il versamento dei contributi previdenziali dei dipendenti, rispettare le norme di sicurezza sul lavoro, gli accordi e contratti collettivi nazionali, nonché regionali, territoriali o aziendali, di lavoro ed essere in regola con gli obblighi occupazionali stabiliti dalla legge in materia di diritto al lavoro dei disabili;
  • non aver usufruito di contributi per gli stessi interventi finanziati dal Bando da parte degli Enti promotori del presente bando e di altri Enti pubblici
  • di avere legali rappresentanti che per i quali non sussistano cause di divieto, decadenza, sospensione previste dalle disposizioni antimafia

SPESE AMMISSIBILI

  • Locazione di spazi commerciali (ad es. locazione commerciale, contratto di affidamento di reparto/corner, temporary shop. Sono esclusi gli affitti di spazi ad uso ufficio. L’importo presentabile deve essere relativo a massimo un anno di locazione);
  • costi per la promozione,comunicazione e pubblicità dei propri prodotti/servizi e partecipazione a fiere;
  • spese di sviluppo e prototipazione (ex novo o come perfezionamento di un prototipo già esistente);
  • spese di creazione e/o adozione di tecnologie e contenuti digitali, spese per l’acquisto di software e hardware (ad esclusione di quelle relative all’acquisto di computer, laptop, tablet e dispositivi di telefonia mobile, o relative all’aggiornamento del software e ai contratti di assistenza informatica);
  • spese per attività di consulenza e assistenza tecnica specialistica finalizzata a innovazioni di prodotto o di processo (collaborazione con centri di ricerca, laboratori di analisi, studi progettazioni ingegneristiche);
  • spese per acquisizione di brevetti e diritti di licenza e spese per il deposito e la registrazione di brevetti e marchi;
  • spese relative all’acquisto di tecnologie,impianti ed attrezzature che consentano la riduzione dell’impatto ambientale e il risparmio energetico;
  • acquisto di attrezzature, impianti e macchinari commerciali e industriali nuovi;
  • spese relative all’inserimento in azienda, finalizzato alla realizzazione del progetto, di giovani designer under 35, in possesso di laurea o diploma equivalente ad un corso almeno triennale post maturità, con contratto di lavoro subordinato o con contratto di collaborazione a progetto della durata minima di 5 mesi e massima di 1 anno;
  • spese relative all’inserimento in azienda, finalizzato alla realizzazione del progetto sviluppatori informatici in possesso almeno di un diploma di laurea triennale post maturità ;

Altre spese ammissibili, ma limitatamente alle START UP sono

  • Spese di campionatura(per la realizzazione di campioni destinati alla vendita);
  • Spese di produzione esterna all’impresa finalizzate alla realizzazione del proprio prodotto/servizio finale;
  • costi relativi alla costituzione e al business planning per un importo di massimo € 6.000,00, le spese presentate possono essere state sostenute a partire da un anno prima della pubblicazione del bando.

CONTRIBUTI

L’investimento minimo è di € 10.000,00.

Il contributo erogabile sarà pari al 50% delle spese ammissibili, fino ad un massimo di € 20.000,00; non è previsto un tetto massimo all’importo totale delle spese ammissibili.

VALIDITA’ DEL BANDO

Dalle ore 11.00 del 22 ottobre 2013 fino ad esaurimento delle risorse e comunque entro e non oltre le ore 12.00 del 20 dicembre 2013

Maggiori informazioni

Per assistenza e consulenza

contattaci

Fonte: http://mi.camcom.it

News


22.06.2021
Assegno temporaneo per i figli minori: attuazione della misura Leggi


11.05.2021
Quanto vale il mercato dei certificati digitali NFT Leggi


29.04.2021
Il fisco inglese a caccia di redditi immobiliari in Italia Leggi


28.04.2021
The English taxman on the hunt for real estate income in Italy Leggi

Siti consigliati


10.08.2021
Agenzia Arena Apri


14.07.2021
Fare Impresa Milano Il portale di chi vuole fare impresa a Milano Apri


06.07.2021
WIKIPEDIA Apri


03.07.2021
Trusters Apri

© 2021 Studio Capaccio | P.Iva 02612570966 | Privacy | Realizzato da newgst.com