Logo studio Capaccio

14.01.2015 - Split payment o scissione dei pagamenti

La legge di stabilità 2015 ha introdotto il meccanismo dello “split payment” (scissione del pagamento), per cui il Dpr n. 633/1972, disciplinante l’applicazione dell’IVA, si è arricchito dell’art. 17-ter.

Quindi, a partire dal 1 gennaio 2015 per le cessioni di beni e per le prestazioni di servizi effettuate nei confronti degli enti pubblici, l'IVA sarà versata dagli enti stessi: i fornitori dovranno continuare ad esporre l’IVA in fattura, ma l'ente tratterrà importo, versandolo direttamente all'erario.

I fornitori PA emetteranno fattura inserendo evidenziando la seguente dicitura: “Scissione dei pagamenti - Art. 17-ter del Dpr n. 633/1972”.


Per maggiori informazioni, assistenza e preventivo contattaci


News


22.06.2021
Assegno temporaneo per i figli minori: attuazione della misura Leggi


11.05.2021
Quanto vale il mercato dei certificati digitali NFT Leggi


29.04.2021
Il fisco inglese a caccia di redditi immobiliari in Italia Leggi


28.04.2021
The English taxman on the hunt for real estate income in Italy Leggi

Siti consigliati


11.06.2024
Coin Tracking Apri


06.10.2023
Dipartimento per lo sport Apri


08.04.2023
thecryptogateway Apri


24.02.2023
https://youngplatform.com/ Apri

© 2024 Studio Capaccio | P.Iva 02612570966 | Privacy | Realizzato da newgst.com